Questo sito utilizza i cookie per offrire un servizio migliore ai propri utenti.

itenfrdejasv

Progetto AcademyGP

  • Letto 787 volte
  • Print Friendly and PDF
In evidenza Progetto AcademyGP
Vota questo articolo
(4 Voti)

Il progetto Academy GP ha come obiettivo la realizzazione di un percorso sportivo sostenibile.

A partire dalla stagione sportiva 2019 il progetto Academy GP entra ufficialmente nel campionato italiano velocità partecipando al campionato PreMoto3. Un filo conduttore che unisce la base e le classi di riferimento in Civ proprio per identificare un percorso sportivo di alto livello formativo.

Rider x Rider

I giovani piloti saranno costantemente seguiti dal team principal Roberto Marchetti, che in collaborazione con la scuola di motociclismo Smc di Orte mette a disposizione dei suoi piloti tutta l’esperienza maturata nelle corse sia in veste di pilota che di tecnico. Tutor di livello, motivatore in paddock, Marchetti metterà a disposizione dei piloti Academy GP la sua militanza in 125Gp su cui ha basato i fondamentali della sua carriera.

Parte sportiva  

L’età minima è di 12 anni all’atto della prima gara per la PreMoto3 . I piloti saranno selezionati in base al percorso effettuato e convocati per un test conoscitivo in pista totalmente gratuito. I piloti verranno seguiti al box e in pista da tecnici qualificati e messi in condizione di esprimere il loro potenziale.

Classe PreMoto3

La nuova formula di questa classe prevede il motore Yamaha 250 4t come equipaggiamento per tutte le moto partecipanti al campionato italiano velocità. Telaio e strutture libere ne fanno di questa moto un vero prototipo. L’età di accesso è 12 anni compiuti alla prima gara. Il telaio Racetech realizzato su specifiche esclusive per il progetto Academy GP è un prodotto interamente italiano .

Comunicazione e immagine

Il contesto Civ, campionato italiano velocità, rappresenta la massima espressione del motociclismo agonistico nazionale. La diretta TV del canale MotoGp piattaforma Sky amplifica le opportunità per i partner. Ai tradizionali pacchetti di sponsorizzazione (title sponsor, main sponsor, sponsor ufficiale e sponsor tecnico) l’Academy GP affianca opportunità commerciali modulabili a seconda dell’esigenza aziendale. Durante i fine settimana di gara si potranno studiare dei momenti ideali per iniziative B2B, con la possibilità di far vivere ai partner e loro ospiti l’emozione dal vivo del motociclismo su pista, accompagnati da uno staff professionale nei box ed in griglia di partenza.

Il nostro ufficio stampa fornirà un dettagliato report dieci giorni prima di ogni evento, un comunicato per la pole position, un comunicato per la gara. I comunicati stampa saranno diffusi nel web, direttamente dalla sala stampa del circuito, tramite le maggiori agenzie di comunicazione e inviati agli uffici stampa degli official partners tramite un sistema di newsletter con collegamento al sito web www.academygp.it utilizzando anche i canali social più conosciuti.

I servizi fotografici, di nostra esclusiva gestione, saranno assicurati da un’ agenzia di provata esperienza.

I contenuti dell’immagine saranno ulteriormente arricchiti da interviste televisive ai protagonisti e tramite il sistema di ripresa “On Board Camera”. Le azioni di gara, con particolari “highlights” montati a regola d’arte, saranno diffusi sul web e forniti agli uffici stampa. È attivo per questo un canale YouTube (academyGP) dedicato alla raccolta di questi particolari video della durata massima di 2 minuti.

 

Supporto pubblicitario

La veicolazione dell’immagine aziendale sarà garantita da:

  • Realizzazione grafica ad hoc per il tetto del gazebo Hospitality misure 8x4, pannelli perimetrali misure 2x1, desk informativo, hostess, ombrelli;
  • 3 pannelli riportanti l’immagine degli official partners e suppliers;
  • adesivi sulle moto del progetto Academy GP;
  • inserimento del logo nella pannellatura interviste televisive;

l’inserimento del logo aziendale nella testata di ogni comunicato stampa e nello spazio pubblicitario del sito web.

Brochure: download