Questo sito utilizza i cookie per offrire un servizio migliore ai propri utenti.

itenfrdejasv

A Binetto il 1° test ACADEMYGP PREMOTO3

  • Letto 439 volte
  • Print Friendly and PDF
In evidenza A Binetto il 1° test ACADEMYGP PREMOTO3
Vota questo articolo
(1 Vota)

Domenica 3 marzo sull’autodromo del Levante la prima uscita ufficiale per la squadra della PreMoto3-Civ. In effetti uno shakedown è stato effettuato il giorno precedente sul mini autodromo di Airola dove il team manager Marchetti ha effettuato diverse tornate per mettere in condizione i giovani piloti di trovarsi velocemente a loro agio.

Il debutto ufficiale quindi per le nuovissime Racetech-Premoto3 e la nuova squadra al completo è stato molto positivo. Il pilota permanente Jacopo Hosciuc, dopo un iniziale apprendimento con le funzioni del dash board, ha apprezzato le ottime doti di stabilità e dell’equilibrio della ciclistica.

Discorso diverso per il romano Edoardo Savioli. Il bi-campione delle PitBike 12 pollici al debutto sulle ruote alte ha mostrato delle indubbie doti di guida ma ovviamente ha fatto più fatica a prendere le misure di una pista da moto. Un apprendistato che ha dato i suoi frutti, anche grazie ai preziosi consigli del papà. In ogni caso il suo best lap, 1.53.30 è stato siglato proprio al termine della giornata distaccato dal compagno Hosciuc di soli 9 decimi. Il suo percorso di apprendimento proseguirà come per Hosciuc nel prossimo test di Misano Adriatico che si svolgeranno il 12 e 13 marzo . Al termine il pilota romano deciderà la sua partecipazione o meno al campionato italiano.

Da segnalare l’ottimo livello tecnico del tracciato barese che ha visto nel tempo un numero incredibile di campioni cimentarsi nei test invernali. La nuova gestione affidata dalla nuova società proprietaria, Aci-Vallelunga, ha mostrato un’ indubbia linea professionale ma che deve ancora affinarsi soprattutto nel rispetto delle norme di assistenza sanitaria di primo soccorso.

Ro.Ma.