Questo sito utilizza i cookie per offrire un servizio migliore ai propri utenti.

itenfrdejasv

Doppio zero per Hosciuc

Il fine settimana del 30 giugno 2019 ha segnato in modo indelebile il percorso di Jacopo Hosciuc. Il tredicenne è stato protagonista di alcune disavventure di natura tecnica ma anche sportiva.

Il round di Imola si è articolato, a differenza delle tappe precedenti, partendo venerdì 28 con l’unica prova libera cronometrata. Hosciuc in evidente stato di deconcentrazione non è stato in grado di raggiungere il passo del gruppo di testa attestando il distacco dal vertice in circa 3,5 secondi. Anche per la prima delle qualifiche ufficiali la situazione non è cambiata.

Con la seconda prova ufficiale è cambiato qualcosa ed in effetti il crono migliore è stato di 2.07.58 portandosi a circa 2,5 secondi dal buon tempo di Filippo Farioli (secondo crono) punto di riferimento più umano. Si, perchè il best lap record di Luca Lunetta (poleman) sembra venire da un altro pianeta (2.03.68).

Gara1 disputata nel pomeriggio di sabato 29, ha sancito la prima e speriamo unica defaillance tecnica della squadra AcademyGP. Allo start un problema di natura elettrica ha indotto al ritiro Hosciuc. Il connettore della centralina di controllo motore, sollecitato dal calore emanato dal motore, non permetteva il corretto funzionamento.

Un buon warm up al mattino di domenica 30 giugno fa sperare per una prestazione di rilievo in gara2.

Alle 16.25 si spegne il semaforo rosso e per Jacopo Hosciuc comincia un’ottima rimonta. Partendo dalla nona casella in breve si accoda al gruppo di testa composto da Lunetta, Farioli, Bianchi, Margherito, Cangelosi e Lolli. Un passo molto buono che si attesta tra il 2.06.00 e 2.07.00 nonostante gli inevitabili sorpassi e contro sorpassi. Ma come spesso succede in questi casi, ossia arrivare alla gara senza aver sistemato la ciclistica per un passo più veloce, si rischia di compromettere la gara e il campionato. In effetti nel corso dell’undicesimo giro, Hosciuc è arrivato ad attaccare la terza piazza di Farioli con una staccata molto profonda alla curva della Tosa. Ma la sua corsa è finita nella ghiaia della via di fuga.

Si torna a casa concentrandosi sul prossimo round di Misano Adriatico previsto per il fine settimana del 28 luglio 2019. L’attuale classifica vede Jacopo Hosciuc in quinta piazza.

Per gli appassionati internauti le gare possono essere riviste integralmente sul sito www.elevensports.it.

Ro.Ma.

  CLASSIFICA GARA PILOTI COSTRUTTORI
GARA 1 icona pdf icona pdf icona pdf
GARA 2 icona pdf icona pdf  icona pdf

CIV-PREMOTO3 si riparte da Imola

Il circus dell’Elf-Civ riprende l’attività il fine settimana del 30 giugno sul circuito Enzo e Dino Ferrari di Imola. Due lunghi mesi di distanza dal secondo round tenutosi al Mugello hanno agevolato la ricerca e lo sviluppo per affinare le già ottime prestazioni della Racetech. Nuovi particolari sono stati testati da Jacopo Hosciuc pilota di punta della squadra AcademyGP.

In occasione del test del 9 giugno proprio sul circuito di Imola, Hosciuc ha avuto modo di assimilare le nuove sensazioni di fiducia soprattutto sull’anteriore. In questa occasione sono stati testati anche i nuovi pneumatici Dunlop che equipaggeranno dal terzo round in avanti tutta la classe PreMoto3.

La squadra AcademyGP, new entry nel panorama dell’Elf-Civ 2019, si presenta al completo sulle rive del Santerno forte di un mix di esperienze pluriennali. La squadra capitolina che fa capo al team manager Roberto Marchetti si avvale dell’ausilio del Capo tecnico Gennaro Citarella e dei meccanici Marco Giglio e Luca Barbareschi. La telemetria è affidata allo studente di ingegneria Riccardo Ioli mentre la logistica è responsabilità di Carlo Galli.

Nuova la squadra, nuova la moto. Racetech è il nome dato ai telai prototipi prodotti su specifiche esclusive. Un prodotto artigianale ed interamente italiano che ad oggi è in terza posizione (-3 punti dalla seconda piazza)  nella speciale classifica riservata ai costruttori.

Jacopo Hosciuc, tredicenne di origini rumene, è andato molto vicino alla vittoria di gara2 del secondo round del Mugello. Secondo al fotofinish, Hosciuc ha condotto la gara per otto degli undici giri previsti. Si ripresenta quindi al terzo round di Imola con la voglia di chi ha perso una vittoria negli ultimi metri… Sua la terza posizione in classifica a 3 punti da Filippo Bianchi e 38 da Luca Lunetta leader a punteggio pieno.

La programmazione televisiva prevede la trasmissione in diretta tramite il portale www.elenvensports.it  sezione Civ .

Di seguito gli orari:

- Sabato 29/6 ore 15.20 (start 15.35)

- Domenica 30/6 ore 16.10 (start 16.25)

CLASSIFICA PILOTI CLASSIFICA COSTRUTTORI
icona pdf icona pdf

Ro.Ma.

  • Pubblicato in PreMoto3

Academy GP R.4 Imola: Ancora podio per Castellani

Il quarto round del Campionato International Grand Prix vede i due ragazzi del progetto Academy Grand Prix, Davis Castellani e Nicola Settimo, impegnati al massimo per cercare di migliorarsi.

Infatti sono entrambi riusciti ad abbassare i tempi dalle prove libere alle qualifiche ufficiali del sabato.

Davis Castellani (Honda), laziale di diciassette anni, ha subìto una caduta nel Warm-Up della mattina e questo ha probabilmente condizionato, in negativo, la sua prestazione nel corso della gara.

Nonostante ciò, il rookie del progetto è riuscito a concludere la corsa ottenendo un meritato secondo posto nella classe 125GP.

Purtroppo il quindicenne Nik Settimo, in sella ad una Honda, dopo un solo giro è dovuto rientrare ai box a causa di un pneumatico fallato e non ha quindi potuto continuare a gareggiare.

Appuntamento per tutti per l’ultimo round di Campionato, il 1 ottobre al Mugello!

De.Ma.

  • Pubblicato in 125GP

Academy GP R.4 Imola: A Castellani la seconda piazza

Le qualifiche del 4°Round di Imola vedono al 2°posto il giovane Davis Castellani. Il pilota laziale ha migliorato di due decimi dalla Q1 e forse avrebbe potuto ottenere un miglioramento più sensibile se non ci fosse stato "traffico".

In effetti la qualifica ha visto impegnati oltre 40 piloti, alcuni dei quali non hanno avuto la possibilità di qualificarsi.

Nik Settimo in Q2 ha peggiorato il suo crono di 1 secondo, non riuscendo a agganciare la zona podio.

Per la gara le aspettative sono alte e i ragazzi sono chiamati ad una perfezione più incisiva.

Appuntamento quindi alle 10.50 per la diretta streaming della gara su sportube o 250gp.it

Ro.Ma.

  • Pubblicato in 125GP

Academy GP: Ottima Q1 in quel di Imola

Ottima prova per i due alfieri del progetto Academy Grand Prix, Davis Castellani e Nik Settimo, entrambi su Honda.

Il diciassettenne Davis Castellani, forte di un ottimo 2.12.476 ottenuto all’ultimo giro, riesce a conquistare provvisoriamente il secondo gradino del podio della classe 125 GP seguito dal compagno di squadra.

Nik Settimo prosegue il suo percorso di miglioramento, perfezionandosi ad ogni ingresso in pista e riuscendo ad abbassare notevolmente i tempi ottenuti nelle due prove libere di venerdì.

Complimenti ai ragazzi, che riescono sempre a migliorarsi prova dopo prova e round dopo round grazie alla loro dedizione e all’impegno e alla passione dei tecnici che li seguono.

De.Ma.

  • Pubblicato in 125GP
Sottoscrivi questo feed RSS