Questo sito utilizza i cookie per offrire un servizio migliore ai propri utenti.

itenfrdejasv

Guarnieri veloce verso la meta

  • Letto 310 volte
  • Print Friendly and PDF
In evidenza Guarnieri veloce verso la meta
Vota questo articolo
(1 Vota)

Il trofeo MotoEstate inaugura il rinnovato autodromo Angelo Bergamonti di Cremona con una grande partecipazione di piloti. Il tracciato ha subito nell’inverno scorso un remake nel primo settore proprio per alzare il livello di sicurezza richiesto dalla federazione motociclistica italiana e un grande ampliamento dei servizi come la nuova tribuna e l’allargamento della zona paddock.

Il sedicenne Alessio Guarnieri in sella alla Beon Moto3 dopo le prove libere del sabato si è concentrato sulle due prove ufficiali del pomeriggio e i risultati sono arrivati alla fine della Q2. Partito dal test di domenica 23 con un certo smarrimento, Guarnieri è riuscito proprio nelle ultime tornate a fermare il cronometro su 1.45.00, 2,9 secondi più veloce del test.

La gara è un crescendo di best lap personali. Dopo un avvio velocissimo Guarnieri perde qualche posizione alla curva2 complice un “lungo”. Non si perde d’animo e comincia a guidare in maniera a volte aggressiva. Questa foga non gli impedisce in ogni caso di abbassare il suo best lap arrivando al crono di 1.44.10 già alla settima tornata, per chiudere in bellezza con 1.44.00.

Guarnieri è alla sua seconda gara ma già si fa apprezzare per una dote tecnica fuori dal normale. Nessun passato di minimoto o minigp per lui ma solo una grande voglia di fare bene. A fine giugno si ritornerà sul circuito di Varano dè Melegari dove si è effettuato il primo round 2021.

Ufficio stampa AcademyGP