Questo sito utilizza i cookie per offrire un servizio migliore ai propri utenti.

itenfrdejasv

Hosciuc conferma il podio

  • Letto 284 volte
  • Print Friendly and PDF
In evidenza Hosciuc conferma il podio
Vota questo articolo
(1 Vota)

Gara2 disputata nel pomeriggio di domenica 31 marzo ha visto la conferma di Jacopo Hosciuc sul terzo gradino del podio.
La prova della bontà dell'azione propedeutica del 2 tempi viene dal podio di oggi. Luca Lunetta, campione in carica della MiniGp50, Filippo Bianchi e Hosciuc, rispettivamente campione e vice campione della Premoto3 125 2t. 

Gara da incorniciare di Jacopo Hosciuc: il tredicenne ha capitanato il gruppetto degli inseguitori di Lunetta per tutte le 14 tornate. Gli attacchi da parte di Farioli (nìpote del grande Arnaldo), Cangelosi (finito poi out), Baiamonte, Max Toth, Filippo Bianchi  e Manuel Margarito hanno reso entusiasmante la gara nonostante la fuga di Luca Lunetta.
 
Hosciuc alla seconda tornata ha registrato il best lap personale in 1.49.87 migliorando di quasi 5 decimi il crono di gara1.
Un' altalena per tutta la gara tra il secondo e il terzo posto ha portato Hosciuc vicinissimo alla seconda piazza quando l'attacco deciso di Bianchi ha disorientato Hosciuc. La grande bagarre negli ultimi due settori ha catalizzato l'attenzione di spettatori e addetti ai lavori. Hosciuc chiude la gara in terza posizione a pochi centesimi da Bianchi.

Si chiude questo primo round portando in casa la terza posizione della classifica piloti e costruttori. 
Un risultato dedicato a tutte le persone che hanno creduto in questo nuovo progetto fortemente voluto da Roberto Marchetti. 

Ro.Ma.

CLASSIFICA ANALISI TEMPI CLASSIFICA  CAMPIONATO CLASSIFICA COSTRUTTORI
icona pdf icona pdf  icona pdf icona pdf