Questo sito utilizza i cookie per offrire un servizio migliore ai propri utenti.

itenfrdejasv

PreMoto3: il test di Leo Zanni

  • Letto 409 volte
  • Print Friendly and PDF
  • Video
In evidenza PreMoto3: il test di Leo Zanni
Vota questo articolo
(3 Voti)

Valorizzare il territorio romano sembra essere l’imperativo della scuderia AcademyGP.

Domenica 14 luglio in concomitanza dell’evento Two Stroke is Back! Leonardo Zanni ha chiesto di fare un test con la Racetech-premoto3. L’appena undicenne romano, ha le idee chiare. Per la stagione 2019 è impegnato in Spagna con la Moto5 nel campionato Cuna de Campeones ma sembrerebbe intenzionato a tentare la carta della Premoto3 italiana nella prossima stagione.

Nonostante le misure siano da vero fantino, 1.45 per 38 chilogrammi, Zanni ha dato prova sul tortuoso e tecnico tracciato di Modena di saper gestire una moto molto più agile e potente dell’attuale moto5. Ha apprezzato soprattutto l’handling e la precisione dell’inserimento in curva.

Molti i chilometri percorsi e proprio nella penultima sessione il romano porta a casa il buon crono di 1.15.30.

Di seguito l’intervista.

Ro.Ma.

 

Video