Questo sito utilizza i cookie per offrire un servizio migliore ai propri utenti.

itenfrdejasv

Ambrosi in rimonta - Savioli manca il podio

  • Letto 239 volte
  • Print Friendly and PDF
  • Video
In evidenza Ambrosi in rimonta - Savioli manca il podio
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ottima rimonta di Ambrosi e Savioli ad un soffio dal podio. Il round 5 del trofeo Moto Estate disputato a Varano dè Melegari ha regalato molte emozioni. Alessandro Ambrosi tornato sul circuito parmense forte dell’esperienza fatta nel round2, ha avuto un ottimo avvio già dalla prima prova libera. Segnali importanti che hanno consolidato la consapevolezza di poter concretizzare un buon piazzamento. Un’ottimo crono in prova ufficiale (1.16.45- Q1 del sabato) gli ha consentito di aprire la 4° fila dello schieramento. Un disastrato avvio allo spegnersi del semaforo non ha impedito al giovane perugino di perdersi d’animo. In poche tornate riagguanta il gruppetto centrale e comincia un bel duello con Ferri in sella alla Supermono 450. “In accelerazione e in staccata perdevo terreno ma in percorrenza di curva guadagnavo molto, quindi mi sono fatto coraggio e alla fine sono riuscito a sorpassarlo e a stampare il mio best lap (1.16.46), questa la dichiarazione.

Edoardo Savioli, ha avuto un ottimo approccio con la Racetech-premoto3 e la nuova direzione tecnica capitanata da Angelo Nava. Prove libere e qualifiche effettuate con dei crono interessanti e in crescendo. Il ragazzo è perentorio nelle richieste e sa quello che vuole. Allo start parte bene e rimane vicino alla piazza d’onore che era nelle mani di Marco Dall’Aglio in sella alla Moretti SuperMono. “Lo avevo nel mirino, alla staccata della curva 1 sono riuscito a mettergli pressione ma poi alla curva 3 ho perso l’anteriore e per fortuna sono riuscito a rimanere in piedi, ma dal quel momento non me la sono sentita di spingere e mi sono accontentato della quarta piazza”. Questa la dichiarazione a caldo del romano. I crono sono stati di tutto rispetto attestando il suo best lap su 1.15.25.

Il trofeo MotoEstate ottimamente organizzato dal gruppo Sh-Group capitanato da Filippo Del Monte ha chiuso in bellezza la stagione. Il paddock ha vantato il tutto esaurito con oltre 160 piloti impegnati nelle varie categorie. Presente anche il team della Università di Brescia supportato dalla Gi.Vi. che ha messo in pista proprio nella classe SuperMono la moto realizzata per il programma MotoStudent.

Il prossimo appuntamento per la squadra AcademyGP avrà luogo al Mugello per il round 5 del campionato italiano velocità nel fine settimana del 22 settembre 2019.

Ro.Ma.

  ANALISI TEMPI CLASSIFICA
Q1 icona pdf icona pdf
Q2 icona pdf icona pdf
GARA icona pdf icona pdf

Video